Antonio Meucci: ejercicio de comprensión de texto en italiano

Antonio MeucciEsercizio di comprensione del testo in  italiano

Ejercicio de comprensión de texto en italiano

 

Leggi il testo e scegli le risposte esatte

Lee el texto y elige las respuestas exactas

Antonio Santi Giuseppe Meucci (Firenze, 13 aprile 1808 – Staten Island, 18 ottobre 1889) è stato un inventore italiano, celebre per lo sviluppo di un dispositivo di comunicazione vocale accreditato da diverse fonti come il primo telefono. Meucci non si limitò solo all’invenzione del telefono, ma propose numerose innovazioni tra cui le candele steariche, oli per vernici e pitture, bevande frizzanti, condimenti per pasta e una tecnica per ottenere pasta cellulosica di buona qualità.
… Pochi giorni dopo la morte di Meucci, fu posto nel prato antistante il suo cottage un piccolo ceppo con la scritta: “Antonio Meucci – The Inventor of the Telephone” sul cui fianco destro furono fissati i suoi due telefoni del 1854 e del 1864 e gli schemi elettrici dei più importanti modelli realizzati, mentre sul colmo venne posata la maschera di morte, circondata da una ghirlanda d’alloro.
Oltre al “trasferimento elettrico della voce”, Meucci inventò e brevettò molti altri strumenti basati su processi chimici e meccanici. Fu titolare e depositario di ben 22 brevetti, tra cui:
  • Bevande frizzanti a base di frutta e vitamine, che Meucci trovò utili durante il suo ricovero causato dalle ustioni subite per l’esplosione del Westfield ferry (US Patent No. 122,478).
  • Condimento per pasta e altri cibi in accordo con Roberto Merloni, General Manager della STAR, Agrate – Milano (US Patent No. 142,071).
  • Fogli di carta bianca e resistenti, a cui si interessarono molti giornali dell’epoca.
  • Nuovo modo di fabbricare candele, ancora oggi usato.
  • Oli per vernici e pitture.

www.wikipedia.org

Antonio Meucci

Leggi il testo e scegli le risposte esatte

Comments
  1. 4 años ago

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *