La mimosa: il fiore dell’8 marzo – Ejercicio de comprensión de texto en italiano

En Italia el 8 marzo se celebra -como en gran parte del mundo- el día de la mujer. El símbolo de la celebración es la mimosa, y se acostumbra regalar un pequeño ramo de mimosa a las mujeres.
¿Y de dónde nace esta tradicción de la mimosa?

L’8 marzo è la Giornata Internazionale della Donna, meglio conosciuta anche come Festa della Donna.
Questa ricorrenza è nata per per ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le discriminazioni e le violenze cui sono state e sono ancora oggetto.

L’8 marzo si festeggia in tutto il mondo. In Italia il simbolo di questa giornata sono i fiori della mimosa. Fiori di mimosa vengono regalati alle donne durante la festa della donna.

Esercizio di comprensione del testo in  italiano

Ejercicio de comprensión de texto en italiano

Leggi il testo e scegli le risposte esatte

Lee el texto y elige las respuestas exactas

Festa della donna

Perché l’8 marzo si regalano le mimose?

L’8 marzo è la Giornata Internazionale della Donna, meglio conosciuta anche come Festa della Donna.
Questa ricorrenza è nata per per ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, sia le discriminazioni e le violenze cui sono state e sono ancora oggetto.

L’8 marzo si festeggia in tutto il mondo. In Italia il simbolo di questa giornata sono i fiori della mimosa. Fiori di mimosa vengono regalati alle donne durante la festa della donna.

Sapete perché  in Italia la mimosa è il fiore simbolo di questa giornata?
Sta per arrivare l’8 marzo, giorno della  Festa della Donna . Ma vi siete mai chiesti  perché in Italia si regalano le mimose  e non un altro fiore?
La Festa della Donna è un evento internazionale . In tutto il mondo, infatti, vengono fatte manifestazioni e festeggiamenti per ricordare le lotte sociali e politiche che le donne hanno affrontato per ottenere diritti che, per l’uomo, sono normali da sempre.  Tuttavia il fiore di mimosa è un’usanza tutta italiana. Come mai?
Per scoprirlo  dobbiamo tornare indietro di oltre 70 anni  e arrivare al 1946, quando le donne dell’Udi (Unione donne italiane) scelsero questo fiore come simbolo  della Festa della Donna . Bello e insolito, la mimosa è l’unico fiore che fiorisce a marzo ed è economico, quindi può essere regalato da tutti (anche se, veramente, il giorno della Festa della Donna i prezzi dei mazzolini di mimose aumentano tantissimo!).
. La mimosa venne scelta anche per le sue caratteristiche: è un fiore che riesce a crescere , nonostante la sua fragilità apparente, anche su terreni difficili . Perfetto per rappresentare la figura della donna!
L’unico svantaggio? Le mimose recise durano pochissimo ma con la giusta cura (due gocce di limone in acqua limpida e tanta luce) possono durare più a lungo.

 

Esercizio di comprensione del testo: le mimose l'8 marzo

Le mimose l’8 marzo

testo adattato da: http://www.focusjunior.it/scienza/natura/illusioni-ottiche/perche-si-regalano-mimose-festa-della-donna

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *