Por qué estudiar italiano¿ Por qué estudiar italiano ?

¿ Por qué estás aprendiendo italiano ?

Perché studiare l’italiano ?

Perché stai imparando l’italiano ?

 

  • Estudio italiano por ser mi lengua paterna, aprendí a gustar del sonido de su fonética, y espero algún día poder hablarlo fluidamente en Italia

Studio italiano perché è la mia lingua paterna, ho imparato ad apprezzarne il suono della sua fonetica. Spero un giorno di poter parlarlo fluentemente in Italia. – Claudia Pontoni

  • Comencé a estudiar italiano para viajar a Italia, y sigo estudiándolo porque me encanto el país y si bien ya fui cuatro años consecutivos , volveré a visitarlo cuantas veces pueda. – Graciela

Ho iniziato a studiare italiano per viaggiare in Italia.  Continuo a studiarlo perché mi è piaciuto il paese. Anche se ci sono andata  per quattro anni consecutivi, tornerò quante più volte possibile. – Graciela

 

  • Perché la mia famiglia è italiana e mi piace molto parlare la lingua che ascoltavo da piccola. Mi piace anche per la possibilità di viaggiare e conoscere tutta l’Italia.

 

  • Comencé a estudiar italiano porque iba hacer un viaje a Italia y conocería la familia de mi marido, ¡ y no quería quedar fuera de las conversaciones! . Después del viaje seguir estudiando complemente porque me gustó.

Ho iniziato a studiare l’italiano perché stavo per fare un viaggio in Italia, dove avrei conosciuto la famiglia di mio marito, e non volevo rimanere fuori dalle conversazioni! Dopo il viaggio ho continuato a studiarlo semplicemente perché mi è piaciuto.

 

 

  • Sinceramente porque a mi me parece que es el idioma más hermoso de todos los que hay. Y lo empezè a estudiar después de un viaje que hice a Sicilia. Volví con muchas ganas de entender su gramática y ordenar todos lo conocimientos adquiridos durante el viaje.

Sinceramente perché mi sembra la lingua più bella di tutte. L’ho cominciato a studiare dopo un viaggio in Sicilia. Sono tornata con molta voglia di capire la sua grammatica e ordinare tutta la mia conoscenza acquisita durante il viaggio. – Mercedes Saccone

¿Y tú?